Perché Tapiro onnivoro?

Tutto avvenne anni e anni fa... prima di Striscia... molto prima che il Tapiro diventasse un animale conosciuto ai più grazie alla fama televisiva.
In un momento qualunque, durante un inverno tra il 1990 e il '92..... continua a leggere

Su Apple store

Su Apple store
di Gabriele e Valentina Baldi - Edizioni Alpha Test

Tapiro's urban creations

Tapiro's urban creations
La mia segreta passione per lo shaping....

About Me

Le mie foto
gabribaldi
Sono uno dei tanti che sogna di trasferirsi con tutta la famiglia in un agriturismo immerso nel verde con a disposizione il sole e le onde del mare, strade e sentieri per bici da corsa e MTB, il vento per la barca a vela, l'ombra degli ulivi, le falesie....
Visualizza il mio profilo completo

Frasi celebri

Cavilla sui tuoi limiti ed essi ti apparterranno (Richard Bach)
Powered by Blogger.
giovedì 23 maggio 2013

Pane per tutti e focaccia a gogo!!

Rieccomi, finalmente ho il tempo di scrivere un paio di righe.
Il corso continua e avrei mille cose da raccontare ma purtroppo il tempo è tiranno. Tra tutto ciò che c'è da fare dopo che si rientra a casa, resta proprio poco per scrivere due cosette.
Ci stiamo divertendo parecchio. Il corso è superstimolante, produciamo parecchie cose che non avevo mai realizzato e soprattutto lo facciamo con vera attrezzatura da laboratorio che mai avevo avuto occasione di usare. In questi giorni ho realizzato panini dolci, trecce, pane all'uvetta, pane alle noci, grissini. Oltre agli impasti fatti direttamente ho poi potuto assistere alle preparazioni dei colleghi e vai di altri grissini, pan brioche, mafalde, pane di grano duro, pane alle patate e chi più ne ha più ne metta
grissini in cottura
. Ma come dicevo ci stiamo anche divertendo: all'apprendimento si affianca un gruppo con più di un elemento diciamo "folcloristico", dalla povera, unica, partecipante femminile che deve sopportare tutti noi uomini e le nostre battute ... da uomini... si so che non si dovrebbe ma ogni tanto scappano... P. perdonaci!! Ad ipadman con le sue numerose domande, M. e lo yogurt (un giorno ve la racconterò... la cito qua almeno forse... ho una possibilità su mille di ricordarmela) e altri.

mafalde
I prodotti sinora realizzati sono tutti molto interessanti e ben riusciti, le mie prevedibili preferenze sono al momento per il pane di noci, il pane alle olive e la mafalda, davvero buoni tutti e tre e il noci e la malfalda anche molto belli e particolari nel loro intreccio. Il Maestro Giorilli, come ricordavo da Chieri, ha gli occhi anche dietro la testa, o così pare.
Pur parlando e spiegando alla classe riesce a seguire i lavori in corso, gli impasti, le cotture e tutto riesce al meglio. Davvero molto bravo a trasmettere la sua passione, anche nelle pause resta sempre disponibile a rispondere ad ogni domanda.
pane di grano duro
Ora i presenti al corso potranno pensare che lo dico "solo per dire" ma non è affatto così, davvero grazie alla sua guida al momento non ne abbiamo sbagliata una, salvo gli inevitabili errori di formature non uniformi, incisione del pane a mo' di jack lo squartatore, ecc ma d'altra parte siamo qui per imparare.
Al quarto giorno ho già visto come tutti stiano facendo dei bei passi avanti: i panini alle olive e alle uvette di oggi erano tutti molto uniformi, parevano quasi fatti a macchina, bravi sti corsisti!!
Chissà se tra qualche giorno saremo in grado di andare in completa autonomia, farlo sembra facile come dirlo ma quando poi sei davanti all'impastatrice che gira... non è così banale.

Cmq
Oggi focaccia!!!



Credo di averne mangiata mezza teglia (e sono teglie da 60x40)... ero molto curioso di vedere come sarebbe venuta e non posso dirmi deluso: molto buona. La focaccia alle erbe sfornata alla fine... era qualcosa di davvero notevole.
la rivelazione: focaccia alle erbe
Chi segue il blog si chiederà: ma la famosa ricetta approvata dal team focaccia genovese?? Continuate pure che va benissimo! Un po' complicata ma funziona alla grande, la lavorazione di oggi era differente solo in alcuni dettagli.

focaccine patate e rosmarino
Okkkk
Ho finito il mio tempo per oggi. Domani ci aspettano i primi croissant del corso, sono molto ma molto curioso di vedere la sfogliatura, campo in cui non sono troppo ferrato.
Buon appettito a tutti.

Il pane lo offre il primo corso professionale per panificatori 2013!

PS: ricordatevi che Egli vi osserva sempre e ogni tanto legge anche FB ;)

il cestino del pane di oggi



2 commenti:

Nanninanni ha detto...

Un anno fa esatto ho avuto il privilegio di assistere ad una lezione del Maestro Giorilli e ne conservo ancora un bellissimo ricordo.
Bellissimo percorso il vostro!
Buon proseguimento :-)

P.S.: fate gli auguri al Maestro, oggi è il suo compleanno! ;-)

gabribaldi ha detto...

Ciao nanninanni!
I
Sono un poco in ritardo a scrivere!
A biano festeggiato si: con una torta fatta al volo da Achille Zoia in persona. Alla Cast è surreale, ti giri e incontri qualche mostro sacro dell'arte bianca o della pasticceria, fantastico!
Giorilli è davvero un Maestro d'eccezione, molto bravo nel trasmettere le sue conoscenze!

anche su Profumi dal Forno

e su facebook