Perché Tapiro onnivoro?

Tutto avvenne anni e anni fa... prima di Striscia... molto prima che il Tapiro diventasse un animale conosciuto ai più grazie alla fama televisiva.
In un momento qualunque, durante un inverno tra il 1990 e il '92..... continua a leggere

Su Apple store

Su Apple store
di Gabriele e Valentina Baldi - Edizioni Alpha Test

Tapiro's urban creations

Tapiro's urban creations
La mia segreta passione per lo shaping....

About Me

Le mie foto
gabribaldi
Sono uno dei tanti che sogna di trasferirsi con tutta la famiglia in un agriturismo immerso nel verde con a disposizione il sole e le onde del mare, strade e sentieri per bici da corsa e MTB, il vento per la barca a vela, l'ombra degli ulivi, le falesie....
Visualizza il mio profilo completo

Frasi celebri

Cavilla sui tuoi limiti ed essi ti apparterranno (Richard Bach)
Powered by Blogger.
mercoledì 12 giugno 2013

Corso di panificazione: countdown -2

Cornetti di pasta brioche
Il corso di panificazione che sto seguendo presso la CASTalimenti con il Maestro Giorilli sta volgendo rapidamente al termine.
Ricordo bene le parole del Direttore della CAST che ad inizio corso ci disse che sarebbe volato, ci consiglio di concentrarci sul divenire spugne, pronte ad assorbire ogni informazione.
Io ho cercato di farlo, ho cercato di essere una spugna e di apprendere il più possibile. Sicuramente sono riuscito ad assorbire parecchie dosi di croissant, brioche, baguette e altro e la bilancia testimonia un ottimo impegno in questo senso. Sento però anche di aver appreso molto: mi sento molto più sicuro e a mio agio nel gestire gli impasti, nel formare, nel seguire le cotture, ecc.
Con me 10 compagni di corso, un gran gruppo.
In questi giorni sto pensando molto proprio sul gruppo di “colleghi” con cui ho trascorso le ultime 4 settimane. Più ci penso e più mi sento sicuro di aver iniziato a percorrere la strada giusta.
E’ fantastico vedere in altri la passione per questa forma di arte, sapere che altri come me stanno pensando di fare il grande salto da lavoro di ufficio a panettiere, condividere con altri la scelta di un investimento economico non indifferente fatto sulla propria persona e la propria passione con il fine di cambiare la propria vita. Osservandoli penso che stiano facendo la scelta giusta, li vedo determinati a riuscire, impegnati, li ho visti migliorare di giorno in giorno. Sono sicuro che loro vedano lo stesso in me e ciò mi fa sentire sicuro delle scelte e pronto a continuare su questa strada.

Pane di campagna

Siamo in quattro su undici al corso ad arrivare da un settore diverso da quello alimentare, vi sembrano pochi? A me no. Mi pare una percentuale altissima anche perché nessuno dei 4 è più giovanissimo, qualcuno ha già famiglia, tutti uniti dalla voglia di cambiare e rimettersi in gioco.
Gran gruppo, gran corso. Oggi il Maestro ci ha fatto parecchi complimenti sul come siamo andati e sul livello raggiunto. Dopo aver conosciuto il Maestro so che se ci ha detto quelle parole è perché le pensa, un’ulteriore spinta a continuare a inseguire la mia passione.
Oltre al bel clima durante il corso si è sviluppata una vera amicizia con alcuni corsisti l’ultimo periodo è stato un po’ di festa, coronato ieri sera con una piccola pizzata casalinga in cui io e l’amico Daniel abbiamo sfornato alcune pizze da condividere con gli altri corsisti.

Teglia romana con pomodoro, mozzarella, crudo, rucola e parmigiano - by Daniel

Pala con spinaci freschi, mozzarella, stracchino, prosciutto cotto alla brace e vinaigrette

Pala con pomodoro, melanzana, schiacciata calabra, bufala e basilico

Se tutto va bene potrò presto farlo per un mese, presso un noto panificio della Provincia di Milano, così da toccare con mano la produzione reale e mettermi davvero in gioco. Domani o dopodomani dovrei avere i dettagli e quindi chiamare il panettiere cui sono stato indirizzato per gli ultimi accordi sul quando iniziare. Spero la cosa vada in porto.

Un saluto da Brescia, vi lascio con alcune foto delle creazioni degli ultimi giorni.

Mignon per rinfreschi

Mantovane formate a spiga

Bocconcini

Ciabattine alle olive

Pane pugliese

Piccoli pani timo e limone

Chocolatine

Girelle di sfoglia con pancetta, ricotta e parmigiano

Croissant

Biove

Ciabatta a lievito misto

Fetta di ciabatta a lievito misto

Ciambelle di panini al latte con uovo all'occhio di bue

Pane al cumino

Pane con frutta secca

Danesi con cioccolato fondente e marmellata di arance amare

Cornetto di pasta brioche sfogliata

Ciabatta rustica

Danesi

2 commenti:

Bobo Alexander ha detto...

Mamma mia che foto di prodotti SPETTACOLARI !!! Che bravi !!! Tanti auguri amico mio virtuale. Sono sicuro che i tuoi sogni si trasformeranno in solide realtà !!!

gabribaldi ha detto...

Grazie Alex!

anche su Profumi dal Forno

e su facebook